Cerca

Cerca nel sito

Turismo rurale

Diverse sono le possibilità per conoscere il Parco Agricolo Sud Milano e quindi poterlo fruire e apprezzare. Alcune aree possono essere visitate in piena autonomia, a piedi oppure in bicicletta, grazie a una buona rete di percorsi e stradine secondarie non troppo trafficate. Le Aree naturalistiche hanno regole d’accesso, secondo prioritàdi salvaguardia e tutela ambientale

La fruizione di queste aree avviene attraverso visite guidate, attività didattiche e laboratori per scolaresche e gruppi.

Anche i monumenti che costellano il territorio del Parco hanno modalità di fruizione diverse: alcuni sono visitabili liberamente, altri lo sono solo in certi giorni e determinati orari.

Gli amanti dello sport possono praticare il jogging in molte aree verdi, l’equitazione presso i centri che offrono il servizio, la pesca sportiva in alcuni laghetti che caratterizzano il Parco. Vere e proprie fucine di attività sono le aziende agricole, alcunedelle quali attive in cascine storiche, che si aprono alle visite, vendono i prodotti del loro lavoro, organizzano corsi di vario genere e accolgono le scuole nelle Fattorie didattiche.

L’ospitalità rurale consente di poter godere di piatti tipici e tradizionali cucinati con prodotti sani, coltivati e trasformati con cura, nonché di poter alloggiare in ambienti confortevoli, spesso all’interno di dimore che hanno conservato grazie ai sapienti restauri le atmosfere dei secoli passati.